Header orange

Recensione Polti Lecoaspira Intelligent 2.0

Guida publicata da: Saputello
PhotoCredit: Dan DeLuca

Parole chiave: Aspirapolvere, Polti, Lecoaspira, Intelligent 2.0, recensione, commenti, acqua, vapore.

Dopo due settimane dall'acquisto di questa evoluta aspirapolvere, vi racconto tutti i pro e contro di questo prodotto tecnologico, assieme alle mie personali impressioni.

Se siete indecisi se comprare o meno questo articolo per la casa, questa recensione vi aiuterà a capire cosa fare!


Tempo fa, nel mio ufficio, un collega mi parlò di questa aspirapolvere, e di tutte le sue sensazionali funzioni.
L'entusiasmo che mi provocò fu rapidamente spento dal constatare che il prezzo dell'aspirapolvere Polti Intelligent 2.0 è tutt'altro che irrisorio. Ad oggi (marzo 2014), il prezzo oscilla su internet tra i 430 e i 600 euro.

Purtroppo qualche settimana dopo, la mia vecchia aspirapolvere (un prodotto con classico sacchetto e filtro EPA) decise di abbandonarmi e mi ritrovai a dover scegliere una nuova aspirapolvere.

Memore del feedback positivo datomi dal collega, ho infine deciso di investire una sommetta di tutto rispetto su questa super-aspirapolvere.

Se state leggendo questa recensione, probabilmente anche voi state cercando di capire se ne vale la pena, o se è ciò di cui avete realmente bisogno.
Vi racconterò quindi le mie impressioni cercando di essere oggettivo al massimo.

Inizierò col dire che ho comprato l'aspirapolvere su internet, dal sito EPRICE, ad un prezzo di 470 euro. Il sito mi era stato consigliato da un altro collega, e devo dire che in due giorni ho potuto ritirare direttamente in un punto di raccolta vicino casa (abito a Roma) la nuova aspirapolvere in perfette condizioni.







Arrivo a casa, apro la confezione, trovo il DVD dimostrativo ed il manualetto di utilizzo, ed inizio a studiare.
Studiare? Si, studiare.

Se siete infatti abituati (come lo ero io) ad un semplice aspirapolvere a sacchetto, quando inizierete a fare pratica con il Polti Lecoaspira Intelligent 2.0, vi girerà per un pò la testa.

Ci sono davvero parecchi accessori, alcuni dei quali possono combinarsi con uno o più tipi di "inserti", a seconda del tipo di superficie da pulire. Inoltre, questa aspirapolvere è dotata di dieci programmi automatici, a seconda che dobbiate trattare parquet, piastrelle, tende, materassi, pavimenti in marmo e così via.
Personalmente ho subito abbandonato l'idea di usare i dieci programmi predefiniti dell'aspirapolvere, in quanto mi sono risultati scomodi (ed anche il mio collega mi ha confermato la stessa cosa) e quindi la utilizzo in modalità manuale, ovvero decido io, usando i comandi sull'impugnatura, il tipo di utilizzo necessario.

L'impugnatura del tubo che terrete in mano, al contrario di una comune aspirapolvere, contiene due pulsanti: uno per governare l'aspirazione, l'altro per far fuoriuscire il vapore.
Potrete quindi operare tre tipi di pulizia:
- solo aspirazione
- solo vapore
- aspirazione + vapore

Il pulsante che governa l'aspirazione può essere premuto brevemente per accendere/spegnere l'aspirazione, mentre può essere tenuto premuto per aumentare la potenza di aspirazione (esistono 4 gradi di potenza).

Il pulsante che governa l'emissione del vapore può essere tenuto premuto o rilasciato, per emettere o meno il vapore.
Per poter usare il vapore, è comunque necessario accendere preventivamente la caldaia vapore, mediante l'apposito pulsante sul corpo principale dell'aspirapolvere (esistono 4 intensità di potenza per l'emissione di vapore a 120°C).
Per usare la caldaia, si può utilizzare acqua di rubinetto, anche se viene esplicitamente consigliato l'uso di acqua distillata. Inoltre nella confezione troverete due flaconcini monodose di addolcitore per acqua di rubinetto. Insomma, meglio usare acqua distillata per aumentare la vita di questa aspirapolvere.

Un secondo serbatoio d'acqua è presente nel corpo principale dell'aspirapolvere Polti Lecoaspira Intelligent 2.0.
Si tratta del "filtro ad acqua", che ci libererà dell'antipatico sacchetto raccogli polvere.

Il Lecoaspira Polti Intelligent 2.0 ha in effetti molti vantaggi:

  • L'aria che fuoriesce dall'aspirapolvere è perfettamente pulita (persino profumata, visto che in regalo avrete un deodorante naturale apposito). Gli aspiratori tradizionali col passare del tempo (e man mano che il sacchetto si riempie) tendono a rilasciare micro polveri nell'aria.
  • Il motore dell'aspirapolvere tradizionale, man mano che il sacchetto si riempie, tende a sforzare di più, aumentando l'assorbimento di corrente. Con la Polti Intelligent questo non accade.
  • E' possibile aspirare liquidi.
  • Il livello di pulizia raggiunto è davvero incredibile. La quantità di sporco che troverete nel serbatoio vi farà inorridire.
  • La presenza congiunta del vapore vi consentirà di lavare realmente i tappeti ed i materassi. Su questo, sarete veramente soddisfatti di avere a disposizione questo strumento (soprattutto se avete bimbi piccoli).
  • Il lavaggio dei vetri delle finestre, degli specchi e delle piastrelle di bagno e cucina è rapidissimo e perfetto.
  • Il vapore vi consentirà di lavare punti impossibili della casa, come ad esempio le zanzariere.
  • Il vapore vi farà evitare l'uso di detersivi per il pavimento. Dopo aver pulito a terra col vapore, il pavimento sarà talmente pulito che calpestandolo sentirete la differenza.
  • Il serbatoio della caldaia, una volta scaldato, ti avverte quando l'acqua sta finendo e consente di aggiungere nuova acqua senza tempi di attesa.
  • E' troppo divertente da usare.

Gli svantaggi di questo aspirapolvere sono:

  • Elevati tempi di pulizia dell'apparecchio (l'aspirapolvere tradizionale non ne ha bisogno, mentre questo aspirapolvere assolutamente si. Dopo ogni utilizzo, dovrete svuotare l'acqua sporca del serbatoio, aspirare un pò di acqua pulita per risciacquare i tubi, risciacquare accuratamente il serbatoio, aspirare a vuoto per asciugare i tubi. Tutto questo mi occupa per circa 15 minuti. Una mancata pulizia dell'apparecchio, invece, provocherà dopo un paio di giorni una puzza indescrivibile).
  • L'utilizzo rapido dell'apparecchio è davvero poco pratico. Se dopo pranzo avrete semplicemente bisogno di aspirare le briciole da sotto al tavolo, vi passerà la voglia, e vi toccherà usare la scopa.
  • Alcune parti dell'aspirapolvere, per essere un articolo da oltre 400 euro, sono troppo delicate. In particolare, tre punti mi sembrano un pò "debolucci": la cerniera del serbatoio d'acqua estraibile, il punto in cui il tubo flessibile si aggancia al corpo principale dell'aspirapolvere e l'impugnatura con i pulsanti di comando del vapore e dell'aspirazione (va usata con cautela perché battendola per terra si potrebbe rompere la centralina elettronica all'interno).
  • Il peso dell'aspirapolvere si sente, nel momento in cui l'apparecchio deve essere riposto dopo l'utilizzo.
  • Il rumore dell'aspirapolvere è abbastanza elevato (soprattutto a potenza massima).
  • Il cavo della corrente non ha un suo alloggiamento interno, né un avvolgi cavo a molla.
  • E' piuttosto ingombrante. Inoltre il serbatoio dell'acqua è poco manegevole.
  • Il costo è piuttosto elevato.

Alla luce di quanto detto, valutando i pro e i contro, posso dire di essere molto contento dell'acquisto fatto. Nel complesso, consiglio quindi l'acquisto se come me intendete fare un paio di pulizie settimanali piuttosto "approfondite", mentre per l'utilizzo di tutti i giorni conviene usare qualcosa di più sbrigativo.

-Questa recensione ti è stata utile? Clicca il pulsante "Mi Piace" qui sotto!-



ADS LINK LARGO 2