Header orange

La lavastoviglie lascia i bicchieri opachi. Come risolvere?

Guida publicata da: Saputello
PhotoCredit: Randy Robertson

Parole chiave: Lavastoviglie, bicchieri, opachi, alone, bianco, tabs, sale, detersivo, brillantante.

La tua lavastoviglie lascia dei fastidiosi aloni sui bicchieri?

Dopo aver provato molti rimedi inefficaci, vi mostriamo un semplice metodo per ottenere ottimi risultati.

Continuate a leggere l'articolo!



Che fastidio constatare che spesso i bicchieri, per essendo appena usciti dalla lavastoviglie, hanno un aspetto tutt'altro che splendente!

Avete presente quell'alone bianco opaco che si deposita sul vetro, e che vi costringe a risciacquare pirofile, bicchieri e altri oggetti trasparenti?

Se state leggendo questo articolo, con buona probabilità la vostra risposta è si.

E se anche voi avete già provato ad usare tutti i tipi possibili di sale per lavastoviglie, tabs e brillantanti vari, ma non siete ancora soddisfatti del risultato, allora leggete il resto dell'articolo e risolverete il problema.

Iniziamo col dire che finora ho provato tutta una serie di consigli letti su riviste, siti web e robe simili.
Il risultato è stato piuttosto deludente.

Ho provato a creare un sapone biologico a base di limone, che in teoria avrebbe dovuto sostituire le tabs della lavastoviglie, ma che nella pratica non aveva praticamente alcun effetto.

Ho provato ad usare il caffè, come letto su un sito. Ci credevo poco, e infatti anche questo trucco non ha funzionato.

Chiacchierando con un collega, poi, mi è stato dato un consiglio semplice e geniale.

La quantità di sapone nelle tabs è di per sé esagerata, e la durata dei lavaggi è spesso troppo breve.

Il mio collega mi ha quindi spiegato che per ottenere degli ottimi risultati lui usa due stratagemmi:
- dimezzare la tabs (oltretutto in questo modo si risparmiano parecchi soldini, visto che la durata di una confezione di tabs diventa doppia)

- scegliere un programma di lavaggio il più lungo possibile (in questo modo saremo sicuri di sciogliere tutto il sapone della tabs, e di eliminarne tutti i residui. Inoltre risparmieremo parecchia corrente, perché i programmi brevi hanno elevati assorbimento di corrente per accelerare il riscaldamento dell'acqua).

Aggiungo infine i seguenti consigli secondari utili per l'utilizzo della lavastoviglie:

- Almeno una volta al mese effettuare un lavaggio a vuoto, ovvero senza stoviglie e posate, mettendo solo una tazza colma di aceto nella lavastoviglie (questo manterrà in salute il vostro elettrodomestico)

- Usate sale grosso da cucina al posto del sale per lavastoviglie (risparmierete soldi, visto che si tratta dello stesso identico sale. Anzi, quello da cucina non contiene impurità)

- Evitate il brillantante (inutile usare tutta questa roba chimica, i consigli precedenti sono sufficienti per ottenere ottimi risultati).

Provare per credere!

-Questo consiglio è stato utile? Non perdere i prossimi! Clicca il pulsante "Mi Piace" qui sotto!-



ADS LINK LARGO 2